servizioclienti@selfverde.it

Il mio Account 

Spedizione Gratuita Sopra 50 Euro

Toggle Nav
Carrello

I Benefici Del Prato

I Benefici Del Prato

1 – Qualità dell’aria che respiriamo Prati sani assorbono l’anidride carbonica dall’aria e la sostituiscono con l’ossigeno. Un appezzamento di erba di 50 piedi per 50 piedi (230-250 mq) produce abbastanza ossigeno per una famiglia di quattro persone. Ogni acro di erba (4.046,86 mq) produce ossigeno sufficiente per 64 persone al giorno. L’erba e gli alberi lungo il sistema stradale degli USA producono abbastanza ossigeno per sostenere 22 milioni di persone. L’erba traspira l’acqua nell’aria, aumentando l’umidità e diminuendo gli inquinanti. I prati aiutano a migliorare la qualità dell’aria immagazzinando carbonio e assorbendo l’ozono. Forniamo alcuni ulteriori dati: un acro di erba (4.046,86 mq) può assorbire centinaia di libbre di anidride solforosa (45,36 kg come dato minimo) prodotta da combustibili fossili in un solo anno. Negli ultimi anni sembra che siano stati compiuti progressi nel miglioramento della nostra qualità dell’aria. Ma i livelli di ossido di azoto, anidride solforosa e particolato nella nostra atmosfera, principalmente causati dalla combustione di combustibili a base di carbonio, sono ancora una delle principali preoccupazioni (effetto serra). Le piante assorbono questi inquinanti gassosi nelle loro foglie e le scompongono, pulendo così l’aria. Un acro di prato in fiorente crescita assorbirà centinaia di libbre di anidride solforosa durante un anno. L’erba assorbe anche anidride carbonica, acido fluoridrico e nitrato di perossiacetile, il peggior gruppo di inquinanti atmosferici. 2 – Controllo dell’erosione L’erba è più efficace nel legare il terreno rispetto a qualsiasi altra pianta. L’erba controlla il deflusso rallentando la velocità dell’acqua, permettendole di assorbirla nel terreno. Le radici aumentano la capacità di immagazzinamento dell’acqua allentando il suolo e aggiungendo materia organica. Anche i sistemi radicali penetrano e trattengono il suolo, intrappolando i nutrienti essenziali. L’erosione del suolo è uno dei problemi ambientali più urgenti che il mondo deve affrontare oggi. Solo negli Stati Uniti, quasi 6 miliardi di tonnellate di suolo vengono spazzate via. L’erosione del suolo negli Stati Uniti costa tra i 6 e i 16 miliardi di dollari all’anno. Il tappeto erboso è la migliore difesa contro l’erosione del suolo. L’erba lega il terreno in modo più efficace di qualsiasi altra pianta. Il motivo è che ogni pianta erbacea ha un ampio apparato radicale. Fino al 90% del peso di una pianta erbacea è nelle sue radici. Le aree a prato sane assorbono la pioggia 6 volte più efficacemente di un campo di grano e 4 volte meglio di un campo di fieno. Un prato chiuso e sano riduce il ruscellamento a quasi nulla. 3 – Conservazione dell’energia Le erbe del prato, gli arbusti e gli alberi raffreddano l’aria mediante l’assorbimento delle radiazioni solari e tramite anche un processo metabolico chiamato evapotraspirazione. L’effetto rinfrescante dell’erba può ridurre l’utilizzo del condizionatore d’aria, riducendo così l’inquinamento e i costi energetici (o per dirla in un altro modo, si consideri il fatto che in un blocco di 8 case di medie dimensioni, i prati anteriori hanno l’effetto di raffreddamento di 70 tonnellate di aria condizionata!). Il manto erboso riduce il consumo di energia a livello nazionale grazie al suo effetto di raffreddamento sull’ambiente. 4 – Controllo della temperatura L’erba riduce le temperature estreme assorbendo il calore del sole durante il giorno e rilasciandolo lentamente la sera, moderando così la temperatura. La temperatura media della città è più alta perché gli edifici e le strade trattengono il calore durante la notte (effetto del riscaldamento urbano). In una giornata estiva, la temperatura del marciapiede potrebbe raggiungere ben oltre i 100°F (circa 38°C), mentre la superficie del prato potrebbe rimanere intorno ai 75°F (circa 24°C). L’erba del tappeto erboso è un dispositivo di raffreddamento evaporativo, motivo per cui le temperature dell’erba sono in media da 10°C a 14°C più fresche dell’asfalto e del cemento. 5 – Purificazione e conservazione dell’acqua La biologia dei terreni erbosi trasforma i prati in un perfetto depuratore d’acqua naturale. L’acqua viaggia nelle falde acquifere sotterranee attraverso le zone delle radici dell’erba. I microbi del suolo scompongono le sostanze chimiche in materiali innocui, inclusi i pesticidi per il tappeto erboso. Le zone radicali di prati densi e sani aiutano a pulire le acque che passano e riducono il deflusso quasi a zero. Questo sistema di filtraggio è così efficace che l’acqua piovana filtrata attraverso un buon prato sano è spesso fino a 10 volte meno acida dell’acqua che scorre da una superficie impermeabile. 6 – Controllo delle allergie L’erba falciata aiuta a controllare i semi e le spore, il polline di polvere dalle erbe infestanti e le popolazioni di insetti pungenti e succhiatori. Il prato deve essere ben mantenuto, tuttavia, poiché i semi di piante infestanti sono sempre presenti nel terreno. Una volta che le macchie si aprono in un prato, le erbacce germogliano, causando problemi di allergia. Alcune malerbe, come i trifogli, attirano le vespe, la cui puntura può provocare reazioni allergiche. 7 – Bellezza e fascino (benessere) I prati fungono da tela perfetta per la creatività e l’eccellenza paesaggistica. L’erba sana del tappeto erboso crea e completa un ambiente invitante per tutta la famiglia. L’erba dei prati organizza e riunisce tutti i componenti del paesaggio, fornendo coerenza visiva. I giardini sono la prima cosa che le persone vedono quando si cammina verso una proprietà, danno una prima impressione che trasmette ospitalità e calore. 8 – Valore della casa I prati sono in genere una componente importante di qualsiasi paesaggio domestico di grande valore. Abbellire correttamente una proprietà può aumentare il valore di una casa dal 10% al 15%. Dà inoltre ai potenziali acquirenti la percezione che sia un luogo in cui non solo possono godersi la casa ma anche vivere la vita all’aperto. 9 – Riduzione del rumore e dell’abbagliamento Il rumore e l’abbagliamento (rifrazione della luce) sono entrambi ridotti dalle caratteristiche della superficie delle piante del tappeto erboso. La superficie dell’erba del tappeto erboso è di gran lunga superiore nell’assorbire i suoni rispetto al terreno nudo, ghiaia, pavimentazione e altre superfici dure. È possibile massimizzare i benefici della riduzione del rumore e dell’abbagliamento integrando un paesaggio con erbe, arbusti e alberi. 10 – Ricreazione L’erba dei giardini offre un modo economico per fornire superfici ricreative sicure per bambini e adulti. Picnic in famiglia, raduni per persone e sport in giardino sono tutte esperienze di legame. Parchi e campi sportivi di qualità possono creare orgoglio per la comunità e fornire infinito interesse e intrattenimento. Le attività ricreative e il tempo libero trascorso sull’erba possono migliorare la salute mentale e fisica, qualcosa di vitale per la società moderna, specialmente nei centri urbani densamente popolati. 11 – Riduzione dei fenomeni d’inquinamento fisico dell’aria L’erba trattiene le polveri sottili sospese nell’aria e funziona da filtro (barriera meccanica e biologica). Le erbe negli Stati Uniti intrappolano circa 12 milioni di tonnellate di polvere e sporcizia rilasciate ogni anno nell’atmosfera. Questa polvere, sporcizia e persino il fumo sono intrappolati in parte dalle foglie d’erba, dove vengono lavati nel sistema del suolo dall’acqua condensata sulle foglie e dalla pioggia. Le aree erbose abbassano notevolmente i livelli di polvere atmosferica e inquinanti. This information provided by The Lawn Institute – www.TheLawnInstitute.org